NOTA! Questo sito utilizza "Cookie strettamente necessari" e "Cookie di Google Analytics".

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

I "cookies" sono delle informazioni che vengono trasferite sull'hard disk del computer dell'utente da un sito web.
Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l'utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.
Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come "Cookie strettamente necessari", in quanto essenziali per la navigazione dell'utente nel sito web e per l'utilizzo delle sue funzionalità come l'accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall'utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all'utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l'utente visualizza una pubblicità e per valutare l'efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall'utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.
Per la disattivazione dei cookie è possibile consultando la guida del proprio browser.
Per maggiori informazioni su Google Analytics puoi consultare: https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/

Informatica completa:
http://www.officinegaribaldi.it/images/privacy_policy.pdf

Parole e musica di Giovanni Allevi protagoniste alle Officine

Parole e musica di Giovanni Allevi protagoniste alle Officine Garibaldi.

Il 13 dicembre l'artista, tra i più amati musicisti di tutti i tempi, è stato ospite dell’appuntamento invernale del "Salotto d'Europa", manifestazione ideata dall'avvocato Alfredo Bassioni la cui edizione estiva si volge come per tradizione a Pontremoli.

In un incontro fatto di musica e parole, l’artista ha presentato negli spazi di via Gioberti il suo libro “L’equilibrio della lucertola”. Un testo intenso che, come descritto dalle stesse pagine edite “Solferino”, “è dedicato a tutti coloro che si sentono vacillare e hanno paura di cadere. Una favola che come la musica parla direttamente al cuore, per risvegliare una capacità che tutti abbiamo dentro: ascoltare noi stessi e rigenerarci”.

Intervistato dalla giornalista di “Evolution Tv” Manuela Arrighi e introdotto dall’avvocato Alfredo Bassioni, Allevi ha parlato del suo più recente capolavoro su carta stampata.

Il compositore, direttore d’orchestra e pianista, ha una laurea con lode in filosofia e due diplomi di conservatorio, conseguiti con il massimo dei voti in pianoforte e composizione.

Le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova musica classica contemporanea, con un linguaggio colto ed emozionale che afferma una nuova intensità ritmica e melodica.

Per il suo impegno intellettuale Allevi ha ricevuto attestazioni di stima da parte del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, di papa Francesco e papa Benedetto XVI, del premio nobel Mikhail Gorbaciov e di molti esponenti del mondo artistico e culturale. È stato insignito nel 2012 dell’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana per i suoi meriti artistici. Numerose le tesi di laurea a lui dedicate nelle varie Università italiane che attestano il grande valore sociale e culturale della sua figura.

giovanni allevi